cura influenza

Per evitare il contagio e prevenire la sintomatologia è fondamentale mettere in atto alcune strategie….

un attenta alimentazione: ricca di frutta fresca e secca, verdura, semi, alimenti non raffinati;
Utilizzo di integratori fitoterapici, micronutrienti, oligoelementi;
Adeguate norme igieniche.

Un valido aiuto arriva dall’omeopatia.
Un ottimo medicinale omeopatico è Anas barbariae 200 k.

Deve essere assunto una volta a settimana da settembre ad aprile/ maggio come trattamento preventivo dell’influenza. Utilizzandolo ai primi sintomi di influenza si ottenere un immediato miglioramento, in questo caso è fondamentale assumerlo con tempestività e nella maniera corretta, cioè sciolto sotto la lingua e lontano dai pasti ogni 6 ore. Migliorando la sintomatologia si assume ogni 8 – 12 ore.
A differenza di analoghi prodotti della medicina tradizionale, questo preparato non agisce solamente sull’influenza ma contro qualsiasi malattia di origine virale, come gastroenteriti, otiti o altre forme circolanti durante l’inverno, rendendolo un pronto soccorso da tenere sempre a portata di mano.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *